Comitato Cittadinanza Attiva

 
Avviso del 06/11/08

AL SINDACO DI FRATTAMAGGIORE

AL CONSIGLIO COMUNALE

AGLI ORGANI DI STAMPA


NOTTE BIANCA, NIGHT & DAY ?

NO!


Ridateci gli aumenti delle tasse che avete fatto!

Mentre tutta l'Italia intera è in gravi difficoltà economiche e tantissimi cittadini hanno serie difficoltà ad arrivare a fine mese, l'amministrazione comunale di Frattamaggiore, dopo avere aumentato quasi tutte le tasse aumentabili, dopo avere ridotto a briciole un progetto per l'uso gratuito di biciclette in città e quello per un bonus per i nuovi nati per le famiglie, si prepara ad un assurdo sperpero di denaro pubblico, con una ennesima iniziativa di feste e spettacoli già vista in passato e che speriamo non essere destinati a vedere in eterno. Dicano i cittadini se di questi tempi è accettabile spendere in un solo giorno, per balli e canti, la somma di ben 49.000 euro! cioè quasi 95 milioni di lire! Probabilmente spenderemo più di dieci milioni di lire all'ora e per che cosa? Quale è l'utilità per la cittadinanza? Vendere patatine e crocchè tra un canto ed un ballo mentre alla gente balla ben altro? Ma li spendereste con i soldi vostri? A questo sono servite le tasse che avete aumentato ai cittadini frattesi? Altro che balli e canti! I cittadini hanno ben altro per la testa! Abbiate decenza di non sperperare.
Chiediamoo che l'amministrazione comunale riveda subito i suoi programmi ed attui una immediata eliminazione di queste spese superflue e favorisca chi ha seri problemi di sopravvivenza economica. Subito. E ce ne sono tanti!
Chiediamo alle forze politiche ed alle associazioni del territorio, se ancora esistono, di fare sentire con forza e con urgenza la propria voce, di non essere semplici spettatori ed organizzarsi per dare voce e rappresentanza istituzionale alle proteste dei cittadini, e sono tanti, che non ne possono più.
Chiediamo agli eletti in Consiglio comunale, maggioranza e minoranza, di non essere colpevoli spettatori di un certo modo di fare politica.
Chiediamo ai cittadini frattesi che condividono le nostre opinioni, di rompere il muro di silenzio e manifestare civilmente il loro dissenso su questo sperpero di denaro pubblico come su ogni iniziativa che è lesiva degli interessi collettivi della cittadinanza, in tutti i modi possibili, anche a mezzo del seguente sito internet: www.tuttofrattamaggiore.it
o scrivendo alla seguente e-mail: comitatofrattese@gmail.com

Firmato: COMITATO CITTADINANZA ATTIVA

Torna a TF.it